SOCIETA' ITALIANA DI NEUROPSICHIATRIA DELL'INFANZIA E DELL'ADOLESCENZA
 
 
Controllo credenziali...

scarica il manifesto
ed esponilo nel tuo luogo di lavoro
CONTATTI ISCRIVITI SEZIONI REGIONALI SEZIONI SCIENTIFICHE SOCI DIRETTIVO CHI SIAMO
 
SEZIONI SCIENTIFICHE
Per il più efficace raggiungimento del principale fine statutario, la S.I.N.P.I.A. ha cinque Sezioni Scientifiche:

1) Neurologia dell’età evolutiva;
2) Neuropsicologia dell’età evolutiva;
3) Psichiatria dell’età evolutiva;
4) Riabilitazione dell’età evolutiva;
5) epidemiologia ed organizzazione dei servizi di NPIA

Ciascuna Sezione Scientifica ha autonomia organizzativa, e non politica, nell’assoluto rispetto dello statuto S.I.N.P.I.A.
Ogni sezione ha un proprio Comitato Scientifico composto da cinque membri: un Coordinatore, un Segretario-Tesoriere e tre componenti.
Il Coordinatore e il Segretario-Tesoriere devono essere obbligatoriamente neuropsichiatri infantili soci della S.I.N.P.I.A. e vengono eletti dall’Assemblea della Sezione Scientifica tra i propri iscritti, con votazione separata. Dei tre componenti, l’Assemblea, sempre tra i propri iscritti, ne elegge due che possono anche non essere soci della S.I.N.P.I.A.; il terzo componente viene nominato dal Consiglio Direttivo della S.I.N.P.I.A. e deve necessariamente essere un neuropsichiatra infantile socio della S.I.N.P.I.A. particolarmente qualificato nella branca della Sezione Scientifica. I Coordinatori delle Sezioni Scientifiche non possono essere eletti per più di due mandati consecutivi. Partecipano alle riunioni del Consiglio Direttivo della S.I.N.P.I.A. con diritto di voto consultivo. Rendono conto al CD dell’attività della sezione. Il rinnovo del Comitato Scientifico delle Sezioni avviene contestualmente a quello del Consiglio Direttivo della S.I.N.P.I.A..
Tutti i soci S.I.N.P.I.A. hanno diritto di afferire ad una o più Sezioni Scientifiche pagando per ciascuna una quota di partecipazione, che sarà stabilita dal Consiglio Direttivo, sentito il Comitato Scientifico della Sezione.
Possono aderire alle Sezioni Scientifiche anche altre figure professionali in grado di dimostrare un effettivo preminente interesse culturale e scientifico per la branca della Sezione. Gli specialisti in Neuropsichiatria Infantile per poter aderire alle Sezioni Scientifiche devono necessariamente essere soci della S.I.N.P.I.A.. Per i non soci della S.I.N.P.I.A. la domanda di adesione, intestata al Coordinatore e controfirmata da due aderenti alla Sezione Scientifica, deve essere corredata dalla documentazione attestante i requisiti su indicati e sottoposta, per l’accettazione, al parere vincolante di una Commissione composta dal Presidente della S.I.N.P.I.A. o da un suo delegato, dal Coordinatore della Sezione e dal Componente della Sezione nominato dalla S.I.N.P.I.A.
Gli iscritti alle sezioni scientifiche non soci della S.I.N.P.I.A. versano annualmente al Segretario-Tesoriere della Sezione una quota di adesione che viene stabilita dal Consiglio Direttivo della S.I.N.P.I.A., sentito il Comitato Scientifico della Sezione.
Ciascuna Sezione Scientifica deve svolgere almeno un Convegno Nazionale ogni tre anni che non deve coincidere con l’anno di effettuazione del Congresso Nazionale della S.I.N.P.I.A. indetto in occasione dell’elezione del Consiglio Direttivo, mentre può coincidere con un Congresso Nazionale annuale S.I.N.P.I.A..
L’attività e i bilanci delle Sezioni Scientifiche sono controllati dal Consiglio Direttivo della S.I.N.P.I.A..
Comitato di Redazione Realizzato e gestito da Biomedia s.r.l.